Ricerca e Progetti

Home / Ricerca e Progetti

Attività di Ricerca

Vera Salus Ricerca è specializzata nella ricerca biomedica finalizzata alla scoperta di nuovi target molecolari che si traducano in innovative tecnologie per la cura del paziente oncologico. Il focus sperimentale è incentrato sui quattro tumori maligni più diffusi a livello mondiale e che mietono il maggior numero di morti tra i pazienti oncologici: i carcinomi del colon-retto, del polmone, della mammella e della prostata. L’obiettivo ultimo di VSR è la creazione di nuovi trattamenti o dispositivi medici che possano essere utilizzati per prevenire l’insorgenza della malattia tumorale, per curare il paziente affetto da tumore maligno o per prolungare la sopravvivenza del malato oncologico terminale. Il metodo operativo scelto da VSR per attuare i suoi obiettivi scientifici consiste nella ricerca biomedica traslazionale, cioè la sintesi tra la ricerca di base e l’applicazione clinica. Vera Salus Ricerca dispone ed investe costantemente nella formulazione di brevetti incentrati su target molecolari innovativi “.
VSR si prefigge di migliorare sensibilmente la qualità e precisione dei servizi antitumorali offerti ai pazienti in ambito clinico, e di aiutare medici e pazienti a compiere scelte terapeutiche più consapevoli ed affidabili.

Richiedi informazioni

Compila l’apposito form e-mail

Inserisci il Tuo nominativo (obbligatorio)

Inserisci la Tua e-mail (obbligatorio)

Oggetto del messaggio

Scrivi il Tuo messaggio

La società Vera Salus Ricerca intende sviluppare una pipeline di prodotti altamente innovativi per migliorare sensibilmente il management clinico dei pazienti oncologici e non.

Vera Salus Ricerca intende offrire prodotti/servizi per soddisfare i bisogni sotto riportati:
a) nuove invenzioni e principi attivi in campo oncologico e non che possano presentare un potenziale per un futuro sviluppo di nuove terapie farmaceutiche, al fine di rispondere al bisogno di cura e di sopravvivenza secondo una qualità di vita soddisfacente per i pazienti;
b) realizzazione di prototipi diagnostici capaci di individuare precocemente l’insorgenza di una patologia o di prevederne l’evoluzione temporale, al fine di soddisfare il bisogno di prevenzione e cura degli individui più a rischio ;
c) servizi innovativi di ricerca biomedica traslazionale da offrire secondo il modello del “Contract Service Provider.

La principale area investigativa è rappresentata dai tumori di origine epiteliale, specificatamente quelli degli apparati gastro-intestinale e genito-urinario maschile e femminile, e del polmone e ciò sia per la loro elevata incidenza e mortalità sia per la mancanza di innovative tecniche diagnostiche e terapeutiche che siano in alternativa alle procedure standard attuali (chirurga, radioterapia, chemioterapia). A tal riguardo si sottolinea che le terapie esclusivamente chimico-fisiche (quali la chirurgia, chemioterapia e radioterapia), attualmente a disposizione, sono spesso non-risolutive o agiscono ad ampio spettro ed indiscriminatamente, colpendo sia le aree interessate dalla neoplasia che le cellule sane. Pertanto, vi è l’esigenza di procedere alla ricerca sia di farmaci e meccanismi terapeutici capaci di rilevare e distruggere selettivamente le cellule cancerose (concentrandosi in particolare sui processi di sviluppo e crescita di tali cellule), risparmiando al tempo stesso i tessuti sani
La metodologia sperimentale consiste nella implementazione di un preciso scientific discovery plan incentrato sulla metodica e sofisticata esecuzione di esperimenti scientifici hipothesis-driven e biology-centric.

Principali Progetti di Vera Salus Ricerca